Covid-19 (coronavirus)

Il nuovo DPCM del Governo del 7 ottobre 2021

lo stato di emergenza è prorogato fino al 31 gennaio 2021

è obbligatorio portare la mascherina anche all’aperto e senza distinzione di orari qualora non sia garantito l’isolamento da persona non facenti parte dello stesso nucleo familiare.

NUOVA ORDINANZA DELLA REGIONE SARDEGNA DEL 9 AGOSTO 2020

prorogate le norme in vigore fino al 7  settembre le disposizioni #SardegnaSicura

#SardegnaSicura: arriva la App per la registrazione dei passeggeri:
✅ fornisci i tuoi dati generali e le informazioni sul soggiorno nell’Isola
✅ compila la scheda sullo stato di salute
✅ esibisci il #QRCode all’imbarco
⭕ puoi dare l’autorizzazione al #tracciamento e partecipare all’indagine epidemiologica

#SardegnaSicura in 5 PUNTI

Registrati anche tu, l’Isola ti aspetta!

 clicca e vai  al modulo on line

Fase3 Sardegna

RIAPERTI I COLLEGAMENTI NAZIONALI SU DISPOSIZIONE DEL MIT  voli da tutti gli aeroporti  tratte marittime da tutti i porti

Leggi il decreto del Ministro dei trasporti

tutti i passeggeri devono registrarsi compilando il  modulo scaricabile QUI:

Restano inoltre obbligatori il controllo della temperatura e la compilazione della scheda sui pregressi infezione o contatti col Covid-19 come previsto dall’ordinanza n. 27 del Presidente della Regione

Per altre informazioni visita la pagina del sito www.regione.sardegna.it


3 giugno 2020

Nuova Ordinanza del Presidente della Regione Sardegna

—  dal 3 giugno riaprono i voli in continuità territoriale verso Roma e Milano da tutti gli aeroporti della Sardegna
—  dal 13 giugno riaprono i collegamenti verso i porti e gli aeroporti nazionali
—  dal 25 giugno riaprono i collegamenti aerei e marittimi internazionali
TUTTI I SOGGETTI CHE INTENDONO IMBARCARSI SU LINEE AEREE O MARITTIME DEVONO:
—  registrarsi compilando il modulo A allegato all’ordinanza, o in via telematica tramite la piattaforma Sus – sportello unico servizi o attraverso l’applicazione SardegnaSicura che sarà scaricabile dagli store per iOS e Android

Eventuali richieste di informazioni possono essere inviate alla casella mail: urp.emergenza@regione.sardegna.it.

N.B. Per i passeggeri che abbiano già richiesto e ottenuto l’autorizzazione secondo le norme previste nelle previgenti ordinanze questa si intende equipollente alla registrazione.
Fino al 12 giugno 2020 per i passeggeri che non abbiano provveduto alla compilazione della registrazione prima dell’imbarco in via telematica è possibile la compilazione manuale del modulo a bordo, con la consegna all’arrivo al presidio medico sanitario del porto o aeroporto che avrà cura di fornirlo ai competenti uffici regionali.
Tutti i viaggiatori inoltre devono sottoporsi alle misurazione della temperatura corporea e compilare la scheda di ricerca di possibili pregressi infezione o contatto col Covid-19.

—  Con successiva ordinanza saranno adottate specifiche misure per incentivare l’esecuzione di test anche mediante una campagna di sensibilizzazione e il riconoscimento di voucher spendibili sul territorio regionale.
Leggi l’ordinanza n. 27 del 2 giugno 2020



18 maggio 2020

Ordinanza RAS n. 23 del 17/05.
  –   è obbligatorio l’uso delle mascherine in tutti i locali aperti al pubblico.
L’ obbligo vige anche nei luoghi all’aperto laddove non sia possibile mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro.
  –  A decorrere dal 18 maggio è consentito l’accesso alle spiagge libere e agli arenili.
  –  Fino al 2 Giugno resta obbligatoria la quarantena di 14 giorni per chi arriva in Sardegna. Si ricorda che “per tutto quanto non espressamente disciplinato dalla presente ordinanza, si fa espresso rinvio al DPCM 17 maggio 2020 e relativi allegati”.
Elenchiamo alcune attività che da oggi possono riprendere servizio :
  –  commercio al dettaglio in sede fissa, commercio su aree pubbliche (mercati, posteggi fuori mercato e chioschi) agenzie di servizi (a titolo di esempio, agenzie di viaggio e agenzie immobiliari);
  –  servizi di somministrazione di alimenti e bevande ed attività, anche artigianali, che prevedono l’asporto e il consumo sul posto (a titolo esemplificativo bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie);
  –  Attività turistiche relative alla balneazione;
  –  Strutture ricettive alberghiere, strutture ricettive all’aria aperta, alloggi in agriturismo;
  –  Commercio al dettaglio;
  –  Commercio al dettaglio su aree pubbliche ( mercati, fiere e mercatini degli hobbisti )
  –  Uffici aperti al pubblico, pubblici e privati, studi professionali e servizi amministrativi;
  –  attività di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura
di cui all’articolo 101 del codice dei beni culturali e del paesaggio nel rispetto dei principi contenuti nelle linee guida nazionali;
  IMPORTANTE:
È necessario osservare le “linee guida per la riapertura delle attività economiche e produttive” approvate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome in data 16 maggio 2020 ed allegate al DPCM 17 maggio 2020 (All. 17) nel rispetto dei principi contenuti nei protocolli o nelle linee guida nazionali.
 l’ordinanza N 23 è disponibile sul sito della Regione Sardegna QUI

 

11 MAGGIO 2020

RIAPERTURE:

Cimitero: Orari di apertura:
Lunedì dalle 10:30 alle 12:30
Mercoledì dalle 10:30 alle 12:30
Venerdì dalle 10:30 alle 12:30

DA LUNEDÌ 11 MAGGIO 2020 A CALASETTA sarà:

✅ Consentita la riapertura degli esercizi di vendita al dettaglio, quali negozi di abbigliamento, calzature e profumerie.
⛔ Rinviata la riapertura degli esercizi di “cura e servizi alla persona” quali centri estetici e parruccherie.
maggiori dettagli nell’ordinanza consultabile QUI

11 MAGGIO 2020

Tutte le informazioni che riguardano la Sardegna – CLICCA QUI

misure per la ripartenza, la richiesta di spostamento da e per la Sardegna, spostamenti nel territorio regionale.

 

 

 

 


Vi aspettiamo a Calasetta non appena sarà possibile! ora #RestiamoACasa!

03 Aprile 2020

BUONI SPESA –AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE ALLA MISURA DI SOLIDARIETA’ ALIMENTARE

Il modulo si può scaricare QUI e, debitamente compilato, potrà essere spedito via mail all’indirizzo protocollo@pcert.comune.calasetta.ci.it

maggiori info sul sito del Comune di Calasetta

 

30 marzo 2020
indossare la mascherina ed i guanti è ora obbligatorio per accedere ai negozi, ecco l’ordinanza sul sito del Comune di Calasetta

se hai bisogno di una mascherina leggi QUI

Per segnalare una necessità SCRIVETE (non telefonate🙏) al numero della Pro Loco di Calasetta un sms o messaggio WhatsApp +39 351 863 8707 con:
nome e cognome della persona che ne ha bisogno, età, condizioni di particolari necessità e indirizzo.
Le mascherine saranno recapitate direttamente a domicilio.