Sagra del Pilau

10-11-12 MAGGIO 2019

Avevamo sperato in un’edizione piena di #allegria#entusiasmo e #partecipazione. Ora possiamo dirlo: è andata esattamente così. La quinta edizione della Sagra del Pilau Calasettano ci ha portato enormi gratificazioni: il suo #successo ci ha ripagato dell’impegno messo in campo per dar vita a una bella manifestazione. 
Come ogni grande progetto, lo consideriamo il risultato dello sforzo di tantissime persone: non sentiamo il bisogno di elencarle tutte, ma avvertiamo la necessità di ringraziarle. Chiunque abbia contribuito alla riuscita di questa festa, si senta incluso in questa lista che chiamiamo idealmente #amici della Sagra del Pilau.
Ancora grazie, ci vediamo alla sesta edizione.

 

Ecco il programma completo!!

 

“Sagra del Pilau: la quinta edizione andrà in scena il 10, 11 e 12 maggio 2019”

“Sagra del Pilau: alla festa del gusto si aggiunge la giornata del 10 maggio”

Non più una kermesse del gusto articolata in due giornate, bensì in un “weekend lungo” compreso tra venerdì 10 e domenica 12 maggio. La “Sagra del Pilau” cresce e aggiunge al suo cartellone di appuntamenti la data di venerdì, anticipando di un giorno l’inizio ufficiale dei festeggiamenti del piatto tipico della gastronomia locale.

«Grazie a un contributo economico concesso dalla Fondazione di Sardegna abbiamo deciso di arricchire la programmazione del nostro evento di punta – spiega Chicco Mercenaro, assessore allo Sport e ai Servizi Tecnologici del Comune di Calasetta – includendo una giornata introduttiva al ciclo di iniziative».

Il 10 maggio, pertanto, segnerà il debutto della quinta edizione della Sagra con una serie di appuntamenti sotto il segno di gusto, cultura e intrattenimento.

Alle 18, nell’aula consiliare del Comune, si terrà un convegno incentrato sulle implicazioni storico-culturali della pietanza calasettana a base di fregola e frutti di mare (granseola in primis), senza trascurare le caratteristiche nutrizionali del piatto. L’incontro tematico, moderato dal giornalista Giampaolo Cirronis, vedrà l’intervento di Remigio Scopelliti (vicesindaco e assessore alla Cultura), Sergio Porseo (delegato a Turismo, Comunicazione e Pro loco), di Chicco Mercenaro, della biologa nutrizionista Francesca Toni, di un agronomo e di un enologo (i cui nomi sono ancora in fase di definizione).

Il Pilau, dopo il dibattito teorico, continuerà a essere protagonista della serata: «Grazie alla collaborazione delle associazioni del paese, la fregola sarà servita e venduta in Piazza Belly, oltre a essere disponibile nei ristoranti che la inseriranno nel menù», precisa l’assessore Mercenaro.

Infine, intorno alle 21, spazio alla musica: sempre in piazza Belly si esibirà una band con un repertorio di musica dal vivo.

Dopo la serata di debutto, si entrerà nel vivo della manifestazione con gli eventi di sabato 11 e domenica 12 maggio: gare ai fornelli, degustazioni nel cuore del centro storico, ospiti speciali (come già annunciato, sabato sera la scena sarà delle stelle dello show “Colorado” e della trasmissione radio “Lo zoo di 105”), giurie di qualità e tour nel borgo isolano.

Vengono svelati i primi contenuti… 
Presto troverai qui il programma completo per l’evento 2019.
 
I ringraziamenti del team organizzativo dell’evento vanno al talentuoso fotografo calasettano Fabrizio Schirru per la realizzazione dell locandina ufficiale dell’evento.
 
 
  


tutte le convenzioni per soggiornare durante la sagra